VeNetWork, l’assemblea conferma Baban presidente e rinnova il Cda con 4 nuovi ingressi

VeNetWork, l'assemblea conferma Baban presidente e rinnova il Cda con 4 nuovi ingressi

VeNetWork conferma per acclamazione Alberto Baban alla presidenza e rinnova il consiglio di amministrazione. L’assemblea dei soci della società, un network di 56 imprenditori veneti impegnati nel finanziamento e sviluppo di re-startup e nuove imprese, si è riunita martedì 27 giugno negli spazi di InfiniteArea a Montebelluna, ha approvato il bilancio 2016 e ha fotografato una situazione di pieno sviluppo per il club di imprenditori-investitori nato nel 2011.

I numeri

In sei anni sono stati investiti quasi 15 milioni di euro, e ad oggi sono 7 le aziende partecipate dal gruppo: Atex Industries, Fantic Motor, Trevisan srl, Venetex.net, Venice By Boat, Biovalley Investments, VNT Medical. Il loro valore complessivo si attesta a circa 50 milioni di euro, con circa 200 collaboratori impiegati. Le idee di investimento continuano ad arrivare a ritmo sostenuto, confermando il forte interesse attorno all’originale modello di VeNetWork, un’alleanza di imprenditori veneti che fanno rete in un modo nuovo e credono in un nuovo modello di business basato sulla re-start up supportata da un benchmark di esperienze collettive e decennali.

Obiettivo raddoppio

«Riceviamo e valutiamo due proposte alla settimana per possibili investimenti in re-startup d’imprese – è il commento del fondatore e presidente di VeNetWork Alberto Baban –. Il mercato è in movimento e noi puntiamo a crescere ancora molto. L’obiettivo, realistico, è di raddoppiare il nostro raggio d’azione nei prossimi due anni, raggiungendo e superando i 100 milioni di valore complessivo delle imprese in cui investiamo».

Il nuovo Cda

Il nuovo consiglio di amministrazione di VeNetWork vede quattro conferme e quattro nuovi ingressi oltre al presidente Alberto Baban.

Il nuovo cda di VeNetWork

Il nuovo cda di VeNetWork

Ecco i componenti del cda rinnovato.

Confermati:
Tiziano Busin
(GTA Moda)
Enrico Franzolin (Unox Spa)
Andrea Ghello (Veasyt e Floome)
Luca Commessati (Romanello Spa)
Nuovi ingressi:
Damaso Zanardo (Zanardo Servizi Logistici Spa)
Cristina Ceccato (CFO di RCH Group)
Flavio Campagnaro (New Som Spa)
Ronnie Pallaro (Rend Srl)

Il servizio del TgR Veneto

I commenti sono chiusi